Questa povera vedova ha messo ... di più

Sabato 06 giugno 2020 - Nona settimana del tempo ordinario - Vangelo di Gesù Cristo secondo San Marco 12, 38-44 - Beati i poveri di cuore, perché di essi è il regno dei cieli!

Leggi tutto...

Il caso ha fermato Dera solo questa volta in una veglia dopo essere stato investito da un'auto sulla strada, e quasi si è messo nei guai per essere su un autobus con "toaka gasy" per andare ad Antananarivo . Si chiedeva persino: è fortunato o no? se è fortunato, perché è sempre nei guai? se è sfortunato, perché ce l'ha sempre fatta?

Il tentativo di derubare una gioiellieria appartenente ad un indiano era finalmente completato, anche se gli era quasi già costato la vita; ma Dera non pensava ancora di tornare a casa. Incontrò Vola per strada ma lei non si ricordava di lui. Il successivo test è stato in una biblioteca.

I briganti hanno mostrato i loro talenti. Quando fu il turno di Dera, le punture che la fecero scappare di casa sembravano meno dure. Desiderava che la fine del mondo arrivasse immediatamente in modo da non doversi preoccupare di fare qualcosa di insolito che i suoi due amici si aspettavano.

Dopo essere stato indagato dalla polizia ed esserne uscito, Dera ha dovuto comprare vestiti perché doveva restituire i vestiti presi in prestito da Ramasy. Aveva i pantaloni, ma sulla strada si imbatté in borseggiatori dai quali non poteva fuggire, vide di nuovo ciò che non aveva mai visto prima.