Don Luca Treglia

Direttore della Radio dal 1996 al 1998,
poi dal 2006 al 2015.

Don Cosimo Alvati

Direttore della Radio dal 1998 al 2006.

Don Franck Randriamiandrinirinarivo

Direttore della Radio dal 2015.

Radio Don Bosco

Plus je l'écoute, plus je l'aime

previous arrow
next arrow
Slider

Martedì 1 dicembre 2020 — Prima settimana di Avvento — Vangelo di Gesù Cristo secondo San Luca 10, 21-24 — Egli viene con potenza, nostro Signore, per illuminare gli occhi dei suoi servi.

0 : 00

Il vangelo parla di Gesù che esulta nello Spirito Santo. Nella nostra professione di fede, Gesù è stato concepito dallo Spirito Santo nel seno della Vergine Maria. Pertanto, lo Spirito Santo non è solo responsabile del suo concepimento, ma lo ha accompagnato per tutta la sua vita e continua la sua opera nella Chiesa fino ad oggi.

Gesù è riuscito nella sua opera. Perché i piccoli hanno accolto il Regno di Dio che Lui e i suoi discepoli predicavano. Loda il Padre perché, il Padre ha aperto i cuori dei piccoli, per ricevere la rivelazione. Pertanto, non sono gli intellettuali che sono santi, ma gli umili, coloro che si sottomettono a Dio. Felici i vostri occhi che vedono il giorno della salvezza, diceva Gesù, cioè di vedere Gesù e la sua opera, di ascoltare le sue parole, di condividere la sua vita e di credere in essa. Perché ci sono quelli che vedono o sentono, ma non credono.

L'umiltà è la prima condizione per avvicinarsi a Dio. Non intelligenza, ma un cuore aperto per far entrare Dio. I discepoli condividono la gioia di Gesù, rallegrandosi che il Regno di Dio sia accolto. Papa Francesco spesso ci esorta a rallegrarci della vita, perché la gioia è fonte di santità e il Regno di Dio è un regno di gioia.

Possa la gioia dello Spirito Santo travolgerci, proprio come la gioia che riempì Gesù. Amen.

Giustizia per lo sviluppo dei deboli

Seguite in video gli auguri di Sua Eminenza il Cardinale Tsarahazana Mons. Désiré. "Se vogliamo essere felici, dobbiamo promuovere la giustizia", ha detto monsignor Désiré Tsarahazana durante la presentazione degli auguri per il popolo malgascio. Dio ci ama tutti senza discriminazioni, ecco perché dobbiamo rispettarci a vicenda, aiutare e proteggere i deboli.

Leggi tutto...

Quali salesiani?

Dal 16 Febbraio al 04 aprile 2020, la Congregazione salesiana terrà il Capitolo Generale 28° (CG 28) a Torino-Valdocco. Questo Capitolo presenta due interessanti novità: Il ritorno a Valdocco, a 62 anni dall’ultimo che si svolse presso la Casa Madre dei Salesiani, (il CG18) e soprattutto l’approccio e un  Capitolo Generale che prende il titolo da una domanda « Quali salesiani per i giovani di oggi? »

Leggi tutto...

Animati dalla speranza

Il 29 dicembre è stato pubblicato in cinque lingue il commento ufficiale del Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, sulla Strenna 2021 "Animati dalla speranza: "Ecco, io faccio nuove tutte le cose" (Ap 21,5) lingue: italiano, inglese, spagnolo, portoghese e francese.

Leggi tutto...